SCANDEREBECH INTERPELLANZA: SCAPPANO TUTTI I GRANDI EVENTI DA TORINO. QUEST’ANNO PERDIAMO ANCHE CIOCCOLA TO

scanderebech mangia cioccolato
CITTÀ DI TORINO

INTERPELLANZA: “SCAPPANO TUTTI I GRANDI EVENTI DA TORINO. QUEST’ANNO PERDIAMO ANCHE CIOCCOLATO'” PRESENT A T A IN DA T A 9 OTTOBRE 2020 – PRIMA FIRMATARIA SCANDEREBECH.

La sottoscritta Consigliera Comunale,
PREMESSO CHE
– è stato cancellato l’evento CioccolaTò, previsto a Torino dal 30 ottobre all’8 novembre 2020;
– la kermesse torinese del cioccolato artigianale ha sempre riscosso un grande apprezzamento da parte del pubblico: la scorsa edizione è stata visitata da quasi 400.000 persone;
– il successo della manifestazione ha generato ricadute positive sul tessuto economico del territorio;
SOTTOLINEATO CHE
– gli organizzatori hanno motivato l’annullamento dell’edizione 2020 con le difficoltà nel riuscire a garantire il distanziamento sociale e il controllo numerico degli accessi;
– eventi analoghi in altre città italiane sono stati, invece, confermati;
CONSIDERATO
che, a seguito dell’annullamento, il Comune di Torino non recepirà i diritti di concessione per l’occupazione suolo pubblico (quantificabili in circa 80.000 Euro), mentre gli organizzatori hanno previsto una perdita di oltre 2 milioni e mezzo di Euro;
VISTO CHE
– gli organizzatori di Artissima, in programma a Torino dal 5 all’8 novembre 2020, hanno annunciato, con nota stampa ufficiale, la decisione di ridimensionare la 27esima edizione e di “proseguire nell’organizzazione di un programma realizzato con Fondazione Torino Musei e di progetti digitali, da inaugurare nelle stesse date affinché la fiera 2020 continui a rappresentare per la città e gli interlocutori internazionali un’occasione per conoscere, ammirare e approfondire l’arte contemporanea”;
– AgriFlor, celebre manifestazione florovivaistica, è diventata un appuntamento mensile in piazza Vittorio Veneto;
– la mostra-mercato dei libri antichi e fuori catalogo, Il Libro Ritrovato, si è svolta in piazza Carlo Felice e via Roma nel mese di settembre;
– la XIV edizione dei Portici di carta è stata confermata, ad oggi, in data 17 e 18 ottobre 2020;
– Terra Madre Salone del Gusto ha confermato l’edizione 2020, cambiando le modalità, ma garantendo un ricco programma di appuntamenti;
– venerdì 27 novembre 2020 tornerà, contemporaneamente in tutta Europa, la Notte Europea dei Ricercatori;
INTERPELLA
La Sindaca e l’Assessore competente per sapere:
1) se c’è stata un’interlocuzione con gli organizzatori di CioccolaTò per analizzare le criticità e valutare possibili soluzioni, per evitare la cancellazione dell’evento;
2) se c’è stato un confronto con le altre città italiane, ad esempio Perugia o Parma, che invece sono riuscite a confermare eventi analoghi;
3) se ci sono ancora margini per verificare la possibilità di realizzare l’edizione 2020 di CioccolaTò;
4) come ci si stia adoperando per scongiurare l’infausta possibilità che vengano annullate altre grandi manifestazioni, tra cui i mercatini di Natale, previste a Torino nei prossimi mesi;
5) se esiste un protocollo unico dei grandi eventi in città e, in questo caso, quali siano il ruolo e le competenze del Comune;
6) se la Città, in questo momento, sostiene tutti gli organizzatori di eventi allo stesso modo;
7) quali politiche sono allo studio per sostenere le realtà turistiche torinesi che, a causa dell’annullamento di eventi attrattivi, subiscono forti perdite.
Federica SCANDEREBECH
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2021. Federica Scanderebech. Tutti i diritti riservati. | Designed by: SmartSitiWeb