SCANDEREBECH: QUALE SARÀ IL DESTINO DELLE SCUOLE DEL QUARTIERE VALLETTE?

scanderebech in una scuola
CITTÀ DI TORINO

INTERPELLANZA: “QUALE SARÀ IL DESTINO DELLE SCUOLE DEL QUARTIERE VALLETTE?” PRESENTATA IN DATA 2 DICEMBRE 2019 – PRIMA FIRMATARIA SCANDEREBECH.

La sottoscritta Consigliera Comunale,
PREMESSO CHE
– nel quartiere Vallette ci sono due scuole accomunate da un incerto destino: la scuola primaria Giulio Gianelli di via delle Primule 36/a e l’ex scuola Orione/Quasimodo di viale dei Mughetti, ex sede del Giudice di pace;
– si è appreso che la scuola Gianelli rischierebbe di chiudere, per la mancanza di un numero sufficiente di bambini e potrebbe essere adibita ad ospitare il CPIA1 di Borgo Vittoria;
– nell’ex scuola Orione/Quasimodo dopo il trasloco degli uffici del Giudice di Pace, i locali sono rimasti vuoti con il rischio che vengano occupati abusivamente o finiscano nel degrado assoluto;
CONSIDERATO
che il caso della scuola Gianelli ha sollevato molte proteste e, per non creare disagi, si potrebbe pensare al trasferimento del CPIA1 nei locali lasciati vuoti dal Giudice di Pace in viale dei Mughetti;
INTERPELLA
La Sindaca e l’Assessore competente per sapere:
1) se sia vero che la scuola Gianelli potrebbe chiudere;
2) se ci sia l’intenzione di trasferire il CPIA1 all’interno della scuola Gianelli;
3) se non sia possibile trasferire il CPIA1 nei locali abbandonati dal Giudice di Pace e perché non sia stato previsto;
4) quale sarà il destino dei locali di viale dei Mughetti.
F.to Federica Scanderebech
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2021. Federica Scanderebech. Tutti i diritti riservati. | Designed by: SmartSitiWeb