SCANDEREBECH: NEGATE LE COMUNICAZIONI SUGLI INCIDENTI DEI TRAM, COINVOLTI ANCHE DIPENDENTI COMUNALI

tram deragliato contro banchina

SCANDEREBECH: NEGATE LE COMUNICAZIONI SUGLI INCIDENTI DEI TRAM, COINVOLTI ANCHE DIPENDENTI COMUNALI

Dichiara la Consigliera Scanderebech in merito alla richiesta delle comunicazioni della Giunta in merito agli incidenti avvenuti tra i tram la scorsa settimana e non concesse: “Chiedevo di riferire in merito agli ennesimi incidenti per i trasporti pubblici torinesi avvenuti in questa settimana.

Infatti, in data 9 dicembre 2019 in Corso Tassoni all’altezza di Piazza Bernini due tram della linea 10 e 16 (in servizio) GTT si sono scontrati provocando 14 feriti tra cui l’autista di uno dei due. Cinque le ambulanze intervenute, vigili del fuoco e il traffico paralizzato. La dinamica è al vaglio dei Carabinieri.

A distanza di 2 giorni mercoledì 11 c.m. deragliava un altro tram della linea 4 in Via XX Settembre all’altezza di Corso Regina Margherita. Il tram è uscito dai binari a seguito di una manovra per evitare un autobus in panne. Risulta ferito un vigile, trasportato al Gradenigo. Quattro auto sono state violentemente urtate (una delle quali della polizia municipale) e il traffico paralizzato.

FEDERICA SCANDEREEBCH CONSIGLIERA COMUNALE

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2021. Federica Scanderebech. Tutti i diritti riservati. | Designed by: SmartSitiWeb