SCANDEREBECH – RAID IN ALCUNE SCUOLE DELLA CITTÀ: CHI RIPAGHERÀ I DANNI?

C I T T À D I T O R I N O

INTERPELLANZA: “RAID IN ALCUNE SCUOLE DELLA CITTÀ: CHI RIPAGHERÀ I
DANNI?”

La sottoscritta Consigliera Comunale,
APPRESO CHE
– è di questi giorni la denuncia riportata da alcuni quotidiani locali di un’ondata di furti che avrebbe visto coinvolti numerosi edifici scolastici della città senza distinzione di ordine e grado; l’ultimo è il caso dell’edificio che ospita la scuola elementare “Salvo D’Acquisto” e la media “Benedetto Croce”;
– oltre ai danni causati dall’infrazione negli edifici (serrature forzate, vetri e griglie rotte), sono stati rubati purtroppo personal computer e tablet, che erano riposti in armadi chiusi a chiave, per un valore di almeno 30mila Euro; inoltre pare che i malviventi siano rimasti nella scuola indisturbati per più di un giorno;
CONSIDERATO
che sembra risulti che l’allarme dell’edificio scolastico fosse inserito e che tale allarme sia collegato con la Polizia Municipale;
INTERPELLA
La Sindaca e l’Assessore competente per sapere:
1) notizie più precise rispetto all’accaduto;
2) in quali scuole della Città si siano verificasti furti in questo periodo;
3) come sia gestita la sicurezza delle scuole di competenza della Città;
4) se non si pensi di dotare le scuole di un sistema di videosorveglianza collegato con la Centrale Operativa della Polizia Municipale.

Firmato Federica Scanderebech
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2021. Federica Scanderebech. Tutti i diritti riservati. | Designed by: SmartSitiWeb