INTERPELLANZA SCANDEREBECH – OSPEDALE SAN GIOVANNI BOSCO: NECESSARIO PRENDERE PROVVEDIMENTI AL FINE DI GARANTIRNE LA SICUREZZA

facciata ospedale giovanni bosco

CITTA’ DI TORINO

INTERPELLANZA: “OSPEDALE SAN GIOVANNI BOSCO: NECESSARIO PRENDERE PROVVEDIMENTI AL FINE DI GARANTIRNE LA SICUREZZA”

La sottoscritta Consigliera Comunale,

VENUTA A CONOSCENZA

di quanto avvenuto la mattina del 5 agosto 2020 nel parcheggio dell’ospedale San Giovanni Bosco in Barriera di Milano, quando un uomo appena dimesso dal nosocomio è stato vittima di un’aggressione finalizzata alla rapina da parte di alcuni parcheggiatori abusivi;

CONSIDERATO

che nel sopracitato parcheggio esiste da molti anni un impattante problema legato alla presenza dei parcheggiatori abusivi, al quale si è fatto fronte solo ed esclusivamente con provvedimenti spot e con interventi mirati da parte delle Forze dell’Ordine, senza un vero e proprio piano per risolvere la situazione;

PRESO ATTO

che nelle scorse settimane è stata diffusa la notizia relativa al progetto di sicurezza integrata “Argo”, che prevede l’installazione di oltre 200 nuove telecamere in città, arrivando al numero di 360 “occhi” diffusi sul territorio cittadino;

RITENUTO

che la questione della mancanza di sicurezza nel parcheggio dell’ospedale San Giovanni Bosco sia da affrontare senza esitazione;

INTERPELLA

La Sindaca e l’Assessore competente per sapere:
1) quali interventi si intenda realizzare nell’area in oggetto allo scopo di migliorare le condizioni di sicurezza;

2)  se sia prevista l’installazione di telecamere fisse nel parcheggio dell’ospedale San Giovanni Bosco;

3)  quale sia il cronoprogramma degli interventi di cui sopra.

F.to Federica Scanderebech

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2021. Federica Scanderebech. Tutti i diritti riservati. | Designed by: SmartSitiWeb