SCANDEREBECH INTERPELLANZA- GTT & BUS ELETTRICI: UN APPALTO DAI CONTORNI MISTERIOSI

bus elettrico gtt

CITTÀ DI TORINO

INTERPELLANZA: “GTT & BUS ELETTRICI: UN APPALTO DAI CONTORNI MISTERIOSI”

La sottoscritta Consigliera Comunale,

PREMESSO CHE
  • in data 31 gennaio 2020 GTT ha provveduto a pubblicare il bando 23/2020 relativo alla fornitura di n. 100 autobus ad alimentazione esclusivamente elettrica destinati al trasporto pubblico locale;
  • a tale bando hanno partecipato due società: BYD EUROPE B.V., già fornitrice di autobus elettrici per la Città di Torino, sia ARES AUTOMOTIVE S.r.l.;
  • in data 7 agosto 2020 il bando è stato assegnato, con riserva di verifica come da Codice degli Appalti, alla società ARES AUTOMOTIVE S.r.l. per un ammontare di 53,6 milioni di Euro;
  • in data 8 ottobre 2020 GTT dava comunicazione dell’annullamento avvenuto la mattina del 7 ottobre 2020 del Consiglio di Amministrazione informativo per l’acquisto dei 100 autobus elettrici prevista lo stesso giorno indicando l’esclusione dall’appalto della società assegnataria ARES AUTOMOTIVE S.r.l..;
  • in data 8 ottobre 2020, in parallelo all’annullamento della riunione del Consiglio di Amministrazione di GTT, la Sindaca Appendino annunciava l’acquisto dei 100 autobus elettrici dando per sicura la consegna dei primi 50 mezzi entro la primavera 2021;
    TENUTO CONTO CHE
  • il bando di gara prevedeva la valutazione delle proposte mediante l’assegnazione di 70 punti sulla parte tecnica (di cui 5 per estensione garanzia e 5 per miglioramento dei tempi di consegna) e 30 punti sulla parte economica;
  • la società BYD è ben nota a GTT e all’Amministrazione per la fornitura già avvenuta di autobus elettrici a Torino ed è leader internazionale per la progettazione, produzione e consegna di autobus elettrici di qualità;
  • la società AREA AUTOMOTIVE S.r.l. non risulta essere nei fatti una società di progettazione e produzione di autobus elettrici ma solo una società di intermediazione con acquisto mezzi dalla società Yutong che presenta un Capitale Sociale di 102.000 Euro e un Patrimonio netto di 268.000 Euro;
INTERPELLA

La Sindaca e l’Assessore competente per conoscere:

  1. quali siano stati i punteggi assegnati separatamente per la parte tecnica e per la parte economica alle due società partecipanti al bando e quali valutazioni abbiano portato a tali punteggi;
  2. quali garanzie, fideiussioni o altro, siano state previste da richiedere ad AREA AUTOMOTIVE S.r.l. tenendo in conto che la stessa non sembra avere a bilancio sufficienti risorse tali da garantire la fornitura e la manutenzione successiva;
  3. quali irregolarità siano state individuate a valle della assegnazione del bando;
  4. cosa sia accaduto il giorno 7 ottobre 2020 in relazione all’annullamento all’ultimo del Consiglio di Amministrazione informativo di GTT che sembrava dare per assodato l’assegnazione dell’appalto.

Firmato Federica Scanderebech

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPYRIGHT © 2021. Federica Scanderebech. Tutti i diritti riservati. | Designed by: SmartSitiWeb